Riserva naturale delle gole del Danubio (Weltenburg)

Le gole del Danubio (ʺDonaudurchbruchʺ) sono uno spettacolo naturale unico nel suo genere. L’area naturale protetta è stata insignita per la prima volta del Diploma Europeo nel 1978.

Weltenburg_Donaufischer

Nel 2008 questo prestigioso riconoscimento è stato poi rinnovato per altri 10 anni. Le gole del Danubio fanno parte dei ʺ100 geotopi più belli della Bavieraʺ selezionati dall’Ente Regionale Bavarese per l’Ambiente.

150 milioni di anni or sono, nel Giurassico, la regione di Kelheim era coperta da un mare piatto subtropicale, in cui coralli e spugne formarono le possenti scogliere calcaree che oggi costituiscono le pareti della gola di Weltenburg.

Circa 200.000 anni fa un braccio secondario del Paleo-Danubio si fece strada attraverso la roccia calcarea, dando vita all’odierno letto del Danubio. Oggi il fiume scorre tra pareti di roccia calcarea alte fino a 70 m per un tratto di circa 5 km e crea un paesaggio spettacolare che può essere osservato in tutta la sua grandiosità soprattutto percorrendo la gola a bordo di barche e battelli.


Loading...