Donautor

donautor-i.jpg

La porta "Donautor" del XIII secolo porta sul suo lato a nord il primo stemma cittadino con la porta della città e con un tipico dolce bavarese (il Wecken) e permette, come la porta "Altmühltor" e la porta "Mittertor", l’ingresso in città. A partire dal XV secolo la porta "Donautor" è stata la sede della dogana. Ogni mezzo di trasporto doveva pagare qui la tassa d’ingresso in città. Le quattro torrette laterali alla porta principale non si sono conservate, in compenso però abbiamo il balconcino di difesa. I due leoni di pietra furono aggiunti nel 1913 e provengono dall’ex castello dei Wittelsbach.